Aree di BusinessBusiness Areas

Home<!--:it-->Aree di Business<!--:--><!--:en-->Business Areas<!--:-->

Il lavoro di Capitale Cultura si articola in tre settori d’attività.

Cultural Development: si focalizza sullo sviluppo di organizzazioni e progetti nei settori della cultura e della creatività, avvalendosi di un management team e un network di professionisti con esperienza multisettoriale e internazionale. Lavora a fianco delle organizzazioni partner, supportandole e accompagnandole nelle attività di sviluppo, marketing, comunicazione cross-mediale, innovazione, internazionalizzazione, sinergie, fund raising, progettazione e sviluppo di contenuti, prodotti editoriali, eventi culturali e fieristici.

Opera a livello italiano attraverso Capitale Cultura SAS (Verona, Monza, Milano, Catania), europeo, tramite Capitale Cultura International SAGL (Lugano), e a livello extra EU grazie alla partnership con la società di consulenza leader negli USA Cultural Heritage Partners. Gestisce servizi museali in Ticino, con la business unit Cultural Services, creata in seno a Capitale Cultura International. Il primo progetto in questo settore è stato lo sviluppo e gestione dei servizi del Museo delle Dogane Svizzere di Gandria (Lugano), seguito poi dal Museo delle Culture di Lugano.

Tra i nostri clienti e partner: Fondazione Musei Senesi, Museo delle Culture di Lugano, Fondazione Perugia Assisi 2019, Arte’m, Art&Museums Exhibitions Xchange/Lingotto Fiere, Fondazione per la Cultura Torino, AST Vigevano, Comune di Pesaro, Fondazione Antonio Ligabue, Comune di Barletta, The Cal Pirelli, Giunti Arte Mostre e Musei, Fondazione Arte Contemporanea Lugano, Associazione Italia Jazz, Newton Lab-Gruppo 24 Ore, Istituto Europeo di Design, Associazione Parmaiocisto (Unione degli Industriali di Parma), Associazione Italiana Siti Unesco Patrimonio dell’Umanità, Accademia di Belle Arti Tadini di Lovere, Accademia Carrara di Bergamo, Pordenonelegge, Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Provincia di Brescia, Municipio di Lugano, Municipio di Mendrisio, Biblioteca Cantonale di Lugano, Mendrisiotto Turismo, Polo Museale della Calabria MIBACT, Polo Museale della Campania MIBACT, Rossini Opera Festival, Fondazione Ugo Da Como, Comune di Lonato del Garda, RO.ME Museum Exhibition, Associazione conTesto – Macerata Racconta, Juliet’s Farm srl, Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa, Regione Friuli-Venezia Giulia, Informest, Romics, Istituto di Cultura di Rio de Janeiro, Ambasciata di Italia in Brasile, Consolato Generale di Italia a Porto Alegre (Rio Grande do Sul), Istituti Italiani di Cultura di San Francisco, Los Angeles, Chicago, Washington DC e Toronto, Museo Civico di Allumiere, Fondazione Musica Per Roma – Auditorium Parco della Musica, Fondazione Arena di Verona, Comune di Pordenone.

Audience&Business Development: lavora al fianco di operatori dei settori media e digital, enogastronomia, agroalimentare, turismo e ospitalità, supportando progetti di sviluppo dell’audience, innovazione, consulenza strategica di marketing, sviluppo di nuovi business, media relations. Tra i clienti: Gruppo Veronesi Pollo Aia, Gruppo Giancarlo Perbellini (Casa Perbellini, Locanda 4 Cuochi, Dolce Locanda, Ristorante al Capitan della Cittadella, Tapasotto, Pizzeria Du de Cope), Gruppo Glee Room Decor (Corte Realdi Verona, Cinque Rooms), Edizioni Informatore Agrario, Vecomp Software, Monforte Digital Agency, MOT Bistrot, Dolci Creazioni srl, Gruppo La Collina, Unione dei Comuni del Medio Alto Agordino, Sviluppo Campania S.p.A, Ristorante La Cru, Terra e Cuore srl, Comune di Ravenna – Sezione Turismo, Comune di Ravenna – Direzione Generale Ufficio Politiche e Attività Culturali, Tenuta Le Cave, Ristorante Maffei, Do It Better Group.

Venture Partners: l’area che sviluppa e accelera start-up digitali nel settore culturale. Lavora su base diretta con imprese ad alto potenziale, alle quali fornisce risorse, management, opportunità di accesso a capitali d’investimento, relazioni internazionali, business development. La prima start-up, fondata nell’ottobre 2013, è stata ARtGlass srl (Monza), leader nello sviluppo di esperienze di realtà aumentata per i Beni Culturali basate su dispositivi indossabili (smart-glass) e una soluzione brevettata, già presente in 30 siti culturali in Italia, Svizzera e Stati Uniti (dove è nata ARtGlass US con sede a Richmond) con oltre 1 milione di utenti a fine 2017. La seconda, Sooeasy Group, ha brevettato Penguinpass, soluzione smart per l’accesso a siti culturali ed eventi, unica a livello internazionale. Capitale Cultura è socia e partner della Dantocchio srl assieme a Fondazione Carlo Collodi, Giunti Editore, Club Santa Chiara e di Ghinato & Associati. Società che ha dato vita a Dantocchio – Multimedia Museum Experience, un nuovo museo esperienziale, interattivo e multimediale dedicato alla Divina Commedia e a Pinocchio, aperto dal 1° giugno 2019 nel cuore di Firenze. Nel 2020, il Gruppo ha sostenuto commercialmente la verticalizzazione per il settore museale e degli eventi digitali della piattaforma Wikipoint, innovativo progetto internazionale nel settore delle virtual experiences.

Capitale Cultura è un acceleratore d’impresa certificato e iscritto al registro della Regione Lombardia per il programma Re-startup, nell’ambito del quale ha supportato finora svariate aziende innovative.
L’azienda è iscritta come Centro di Innovazione e Trasferimento Tecnologico su Innoveneto, il portale della Regione Veneto che mappa le aziende e gli enti specializzati nel campo della ricerca e sviluppo, innovazione, trasferimento tecnologico e internazionalizzazione.Capitale Cultura’s work is divided into three business sectors.

Cultural Development: focuses on the development of organizations and projects in the fields of culture and creativity using a management team and a network of professionals with multi-sectoral and international experience. It works alongside partner organizations, supporting and accompanying them in development, marketing, cross-media communication, innovation, internationalization, synergies, fundraising, content design and development, publishing, cultural and trade events.
It operates in Italy through Capitale Cultura SAS (Verona, Monza, Milan, Catania), in Europe through Capitale Cultura International SAGL (Lugano), and outside the EU by collaborating with the leading consultancy company in the US, Cultural Heritage Partners. It also manages museum services in Ticino through the new Cultural Services business unit, founded inside the Capitale Cultura International. The first project in this area was the development and management of the services of the Swiss Customs Museum in Gandria (Lugano), followed by the Museum of Cultures of Lugano.

Our clients include: Fondazione Musei Senesi,  Museum of Cultures (Lugano), Fondazione Perugia Assisi 2019, Arte’m, Art&Museums Exhibitions Xchange/Lingotto Fiere, Fondazione per la Cultura Torino, AST Vigevano, Municipality of Pesaro, Fondazione Antonio Ligabue, Municipality of Barletta, The Cal Pirelli, Giunti Arte Mostre e Musei, Fondazione Arte Contemporanea Lugano, Associazione Italia Jazz, Newton Lab-Gruppo 24 Ore, Istituto Europeo di Design, Associazione Parmaiocisto (Unione degli Industriali di Parma), Italian Association of Unesco World Heritage Sites, Accademia di Belle Arti Tadini di Lovere, Accademia Carrara di Bergamo, Pordenonelegge, Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Municipality of Brescia, Municipality of Lugano, Municipality of Mendrisio, Biblioteca Cantonale di Lugano, Mendrisiotto Turismo, Polo Museale della Calabria MIBACT, Polo Museale della Campania MIBACT, Rossini Opera Festival, Ugo Da Como Foundation, RO.ME Museum Exhibition, conTesto Association – Macerata Racconta, Juliet’s Farm srl, Archeological Park of Selinunte and Cave of Cusa, Friuli-Venezia Giulia Region, Informest.

Audience & Business Development: works together with operators in the media and digital, food and wine, agribusiness, tourism and hospitality sectors, supporting audience development projects, innovation, strategic marketing consulting, new business development and media relations. Our clients include: Gruppo Veronesi Pollo Aia, Gruppo Giancarlo Perbellini (Casa Perbellini, Locanda 4 Cuochi, Dolce Locanda, Ristorante al Capitan della Cittadella, Tapasotto, Pizzeria Du de Cope), Gruppo Glee Room Decor (Corte Realdi Verona, Cinque Rooms), Edizioni Informatore Agrario, Vecomp Software, Monforte Digital Agency, MOT Bistrot, Dolci Creazioni srl, Union of the districts of Medio Alto Agordino, Sviluppo Campania S.p.A, La Cru restaurant, Municipality of Ravenna – Tourism, Municipality of Ravenna – Directorate General Office for Cultural Policies and Activities.

Venture Partners: the area that develops and accelerates digital start-ups in the cultural sector. Works directly with high potential companies, providing them with resources, management, opportunities for access to investment capital, international relations, and business development. The first start-up, founded in October 2013, was ARtGlass Srl (Monza), a leading developer of Cultural Heritage augmented reality experiences based on wearable devices (smart-glass) and a patented solution which already exists in 30 cultural sites in Italy, Switzerland and USA (where ARtGlass US was founded, located in Richmond), with more than 1 milion users in the end of 2017. Recently it reached America with the participant ArtGlass US (Richmond, Washington DC). The second one, Sooeasy Group, patented Penguinpass, a smart solution for access to cultural sites and events, and is unique internationally. Capitale Cultura is a member and partner of Dantocchio srl together with Fondazione Carlo Collodi, Giunti Editore, Club Santa Chiara and di Ghinato & Associati. Society that gave birth to Dantocchio – Multimedia Museum Experience, a new experiential, interactive and multimedia museum dedicated to the Divine Comedy and Pinocchio, opened from 1st June 2019 in the heart of Florence.

Capitale Cultura is a certified business accelerator and listed in the register of the Lombardy Region in the Re-startup program, under which it has already supported many innovative companies.

Sviluppo e Innovazione
per la Cultura
e le Eccellenze

Seguici:
Capitale Cultura SAS
Sede legale e operativa

Stradone Porta Palio, 66
37122 Verona (VR)
Tel. +39 045 2376168
E-mail: info@capitalecultura.com
PEC: capitalecultura@pec.capitalecultura.com

Capitale Cultura SAS
Business Office

via A. Boito 130
20900 Monza (MB)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura SAS
Business Office

Via V. Giuffrida, 37

95126 Catania (CT)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura International SAGL

Via Somaini, 5
6901 Lugano, Svizzera
Tel. +41 91 967 2000
E-mail: international@capitalecultura.com

© Capitale Cultura SAS 2021 All rights reserved.