AMO Pavarotti, la grande mostra viaggerà per il mondo

HomeLavoriArte e CulturaAMO Pavarotti, la grande mostra viaggerà per il mondo
7 Gennaio 2014

Capitale Cultura collabora con Newton Lab (Gruppo 24 Ore) e Friends&Partner (Gruppo Warner) nello sviluppo internazionale del progetto AMO Pavarotti, la mostra dedicata al grande tenore italiano, promossa dalla Fondazione omonima. Nelle nove “stanze” dedicate ad AMO Pavarotti, la Voce si racconta attraverso uno straordinario percorso di video emozionanti, restaurati ed elaborati graficamente: grandi installazioni multischermo, strutture video trasparenti e di tessuto, dall’effetto tridimensionale e di grande impatto emotivo, disposte a ricordare le quinte di un palcoscenico; una speciale e originalissima timeline che trasmette un emozionante collage fotografico animato, in un avvolgente panorama a 180°, accompagnato da musiche, effetti sonori e – su tutto – dalla voce stessa del Maestro che canta e racconta. Per il pubblico e gli appassionati è assicurata una grande esclusiva: la registrazione delle prove mai vista prima di Luciano Pavarotti che si apprestava a interpretare nuovamente Turandot, vent’anni dopo la sua ultima recita nel ruolo di Calaf. Si tratta di un raro documento video che risale al 27 settembre 1997, della Turandot andata in scena al Metropolitan Opera House di New York, diretta da James Levine con la regia di Franco Zeffirelli. E ancora: immagini mai viste, oggetti che rivelano il Maestro e il suo strettissimo rapporto con l’Arena, le sue opere preferite, la registrazione dei suoi 9 do di petto, i costumi, gli spartiti, le onorificenze, le fotografie con le celebrità e i capi di Stato, i carteggi verdiani di proprietà del Maestro e le testimonianze della vita di uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, apprezzato a livello planetario per la sua magnifica voce e per essere stato ambasciatore del “bel canto” e della cultura italiana nel mondo. AMO Pavarotti è stata presentata a New York il 16 aprile, in occasione dell’Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti e ha fatto la prima tappa a Verona, fino al dicembre 2013, nel nuovo Arena Museo dell’Opera.

Il sito web della Fondazione Pavarotti: http://www.lucianopavarottifoundation.com/it/

Sviluppo e Innovazione
per la Cultura
e le Eccellenze

Seguici:
Capitale Cultura SAS
Sede legale e operativa

Stradone Porta Palio, 66
37122 Verona (VR)
Tel. +39 045 2376168
E-mail: info@capitalecultura.com
PEC: capitalecultura@pec.capitalecultura.com

Capitale Cultura SAS
Business Office

via A. Boito 130
20900 Monza (MB)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura SAS
Business Office

Via V. Giuffrida, 37

95126 Catania (CT)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura International SAGL

Via Somaini, 5
6901 Lugano, Svizzera
Tel. +41 91 967 2000
E-mail: international@capitalecultura.com

© Capitale Cultura SAS 2021 All rights reserved.