Capitale Cultura supporta lo sviluppo della Fondazione Musei Senesi

HomeLavoriArte e CulturaCapitale Cultura supporta lo sviluppo della Fondazione Musei Senesi
7 Gennaio 2014

Capitale Cultura è development partner della Fondazione Musei Senesi, una delle eccellenze nella gestione dei sistemi museali in Italia. La collaborazione si focalizza i particolare su marketing, soluzioni innovative e piattaforme digitali, progetti finanziati e fund raising, piani internazionali di valorizzazione.
Sono ben 43 i musei diffusi nei territori della Provincia di Siena che partecipano alla Fondazione Musei Senesi. Oltre 500 mila l’anno i visitatori del sistema FMS, che gestisce siti di enorme richiamo internazionale, come la Torre del Mangia di Siena e i Musei di San Gimignano.
Un unico sistema, che raduna istituti dedicati ai diversi aspetti del patrimonio culturale (arte e archeologia, antropologia ed etnografia, scienza e natura), al fine di preservare e valorizzare al meglio ed in modo unitario le meraviglie di una terra che guarda al futuro nella consapevolezza della storia straordinaria di cui è portatrice.
La Fondazione, nata nel 2003, è stata costituita con il compito di promuovere la conoscenza di questo territorio e di questo straordinario patrimonio, consolidando e sviluppando il sistema museale realizzato negli anni Novanta dall’Amministrazione Provinciale di Siena con il supporto delle Soprintendenze, dei Comuni, delle Curie, della Fondazione e della Banca Monte dei Paschi e dell’Università degli Studi di Siena.
L’obiettivo è quello di sostenere i musei e di attuare una integrazione con il patrimonio culturale dei luoghi nei quali sorgono e dei quali manifestano le eccellenze. Una compiuta interazione che permetta da un lato di ottimizzare l’uso delle risorse e di creare economie di scopo e di scala (ancor più imprescindibili in un momento di crisi economica), dall’altro di costruire itinerari integrati capaci di collegare organicamente le multiformi espressioni della storia della società senese alla vita di ogni giorno, in un continuo dialogo tra passato e presente.
Nasce così una rete capillare di musei che accompagna alla scoperta delle diverse anime dei territori che costituiscono la Provincia di Siena: la Val d’Elsa, il Chianti, Siena, le Crete, la Val di Merse, la Val d’Orcia e il Monte Amiata, la Val di Chiana. Sette terre in una per un vero e proprio museo a cielo aperto fatto di preziose testimonianze archeologiche, di straordinari capolavori artistici, di saperi, usi e costumi delle comunità che li hanno determinati, in un dialogo continuo tra uomo e natura che plasma e modella da secoli la quinta essenza della Toscana.
In concreto, la Fondazione Musei Senesi promuove e sostiene lo sviluppo culturale, sociale ed economico delle Terre di Siena tramite progetti di sviluppo museale; attività studio e di ricerca scientifica; azioni educative e didattiche volte all’inclusione culturale e sociale anche in collaborazione con gli enti formativi; mostre ed esposizioni permanenti e temporanee; programmi di conservazione e di restauro delle collezioni; iniziative editoriali e di divulgazione scientifica; strategie di sviluppo e di promozione su scala territoriale; e, non da ultimo, sostegno concreto alle attività che ogni giorno rendono possibile ad ogni cittadino il dialogo con un patrimonio unico e irripetibile.

Sito web: http://www.museisenesi.org

Sviluppo e Innovazione
per la Cultura
e le Eccellenze

Seguici:
Capitale Cultura SAS
Sede legale e operativa

Stradone Porta Palio, 66
37122 Verona (VR)
Tel. +39 045 2376168
E-mail: info@capitalecultura.com
PEC: capitalecultura@pec.capitalecultura.com

Capitale Cultura SAS
Business Office

via A. Boito 130
20900 Monza (MB)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura SAS
Business Office

Via V. Giuffrida, 37

95126 Catania (CT)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura International SAGL

Via Somaini, 5
6901 Lugano, Svizzera
Tel. +41 91 967 2000
E-mail: international@capitalecultura.com

© Capitale Cultura SAS 2021 All rights reserved.