Una storia di successo. La rassegna stampa 2014 del Museo delle Culture di Lugano.

HomeLavoriArte e CulturaUna storia di successo. La rassegna stampa 2014 del Museo delle Culture di Lugano.
25 Dicembre 2014
Una storia di successo. La rassegna stampa 2014 del Museo delle Culture di Lugano.

È stata un successo la campagna stampa di «Gentō-ban», la mostra sulla fotografia giapponese della scuola di Yokohama tra ‘800 e ‘900 tratta dalla Collezione Perino ed esposta al Museo delle Culture di Lugano fino al 25 gennaio 2015. L’esposizione è infatti uscita su Sette del Corriere della Sera, su Il Fotografo (con uno speciale di 3 pagine) e ha conquistato le homepage delle principali testate on line – nationalgeographic.it, huffingtonpost.it, repubblica.it, panorama.it, internazionale.it, espresso.it.  Alle  uscite sulla stampa italiana si sono poi aggiunte quelle numerose e ripetute sulla stampa svizzera. Ma è nel suo insieme che il Museo della Cultura di Lugano è riuscito a conquistarsi sempre più spazio sia sui media locali che italiani nel corso del 2014. A dimostrazione che a fare la differenza nella comunicazione culturale sono un’accurata scelta dei contenuti, sia di testo che visuali, e una strategia di comunicazione  flessibile adatta ai differenti media contemporanei. Linee guida di successo che il Museo delle Culture ha adottato, col supporto della società svizzera Capitale Cultura International (Capitale Cultura Group), che affianca l’istituzione ticinese sia nella promozione di eventi ed esposizioni che nelle iniziative di marketing culturale.

In Rete:
All’Heleneum – Gentô-ban. Il Giappone dell’Ottocento nelle diapositive della Collezione Perino
(dal 18 Luglio al 25 Gennaio 2015).

Grande visibilità sui media svizzeri, italiani e internazionali anche per le altre mostre degli ultimi mesi:
All’Heleneum – Dhukarr. Arte aborigena contemporanea. La Collezione Knoblauch
(dal 6 Luglio al 6 Gennaio 2015)
All’Heleneum – Jingju. Il teatro cinese nella Collezione Pilone
(dal 9 Ottobre al 10 Maggio 2015)
A Parigi – L’art de l’amour au temps des geishas. Les chefs-d’oeuvre interdits de l’art japonais
(dal 5 Novembre al 15 Febbraio 2015)

Museo delle Culture Lugano mcl.lugano.ch

Sviluppo e Innovazione
per la Cultura
e le Eccellenze

Seguici:
Capitale Cultura SAS
Sede legale e operativa

Stradone Porta Palio, 66
37122 Verona (VR)
Tel. +39 045 2376168
E-mail: info@capitalecultura.com
PEC: capitalecultura@pec.capitalecultura.com

Capitale Cultura SAS
Business Office

via A. Boito 130
20900 Monza (MB)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura SAS
Business Office

Via V. Giuffrida, 37

95126 Catania (CT)
Phone +39 335 1237363

Capitale Cultura International SAGL

Via Somaini, 5
6901 Lugano, Svizzera
Tel. +41 91 967 2000
E-mail: international@capitalecultura.com

© Capitale Cultura SAS 2021 All rights reserved.